Come localizzare un cellulare samsung rubato


Come rintracciare un cellulare: 6 modi infallibili

A questo indirizzo sono riportati tre differenti metodi per installare Cerberus come app di sistema su Android. Gli autori di Cerberus sottolineano che la loro app dispone anche di "una terza testa" dal noto mostro della mitologia greca : è infatti in grado di compiere azioni anche in maniera automatica al verificarsi di certe condizioni. Quando, ad esempio, viene cambiata la scheda SIM, Cerberus è in grado di inviare un avviso via e-mail ed SMS insieme con i dati della nuova carta.

App sicuramente valida è anche Lookout che salva automaticamente la posizione del dispositivo mobile anche quando la batteria è scarica, prima che si scarichi del tutto ed invia un'e-mail con il volto di chiunque inserisca il codice di sblocco errato per cinque volte consecutive. Ritrovare il cellulare perso o rubato con il codice IMEI Si chiama IMEI , acronimo di International Mobile Equipment Identity , quel codice che permette di individuare in maniera univoca un terminale mobile connesso alla rete telefonica.

L'indicazione del codice IMEI è visibile immediatamente sotto la batteria del dispositivo mobile oppure sulla confezione che conteneva il prodotto. Il codice IMEI viene associato alla scheda SIM non appena l'utente accende il telefono e questo si collega automaticamente alla rete mobile. Non ti preoccupare, i dispositivi Samsung sono equipaggiati con ben due sistemi antifurto gratuiti, uno di Samsung e uno di Google, che permettono di localizzare il device da remoto e impartirgli dei comandi a distanza, come ad esempio quello di bloccarsi con un codice di sicurezza o di formattare il contenuto della memoria.

Come rintracciare un cellulare: 6 modi infallibili - Tecnologia

Purtroppo non si tratta di soluzioni infallibili: di fatto funzionano solo se il telefono è acceso, connesso a Internet e con il GPS attivo circostanze che in caso di furto del telefono difficilmente si realizzano , ma in caso di un semplice smarrimento del cellulare possono essere di un'utilità straordinaria. Allora, che ne dici? Sei pronto a scoprire più in dettaglio come funzionano?

Se la tua risposta è affermativa, prenditi cinque minuti di tempo libero e continua a leggere.

Localizzare un cellulare spento Android

Qui sotto trovi spiegato come trovare Samsung usando i sistemi antifurto inclusi di default negli smartphone dell'azienda coreana e, qualora questi non dovessero bastarti, trovi i link per scaricare alcune app anti-furto che permettono di avere un controllo maggiore sul telefono. Sono sicuro che dopo aver preso confidenza con tutte queste soluzioni, uscirai con la mente molto più libera riguardo le sorti del tuo amato smartphone! Trova Dispositivo Personale è un servizio antifurto offerto gratuitamente da Samsung che permette di localizzare, e quindi di comandare da remoto, i device oggetto di furto o smarrimento.

Come localizzare uno Smartphone rubato spento

È molto utile, ma come tutti i servizi di questo tipo ha dei grossi limiti, nel senso che funziona solo se il dispositivo da rintracciare è acceso, connesso a Internet e con le funzioni di localizzazione attive. Adesso devi verificare che i servizi di Samsung siano attivi.

Se non hai ancora un account Samsung, puoi crearlo facilmente usando il tuo indirizzo email o il tuo account Google : basta selezionare una delle due opzioni disponibili e compilare il modulo di iscrizione inserendo password e data di nascita. Successivamente, torna nel menu delle impostazioni , vai su Scherm.

Trova il tuo telefono

Ad accesso effettuato, assicurati che le levette relative alle opzioni Controlli remoti , Localizzazione di Google e Avviso di cambio SIM siano attive in caso contrario, attivale tu e il gioco è fatto. Se disponibile, attiva anche la funzione Invia ultima posizione che permette di sapere l'ultima posizione nota dello smartphone prima del suo spegnimento. Adesso puoi localizzare e comandare il tuo device Samsung da remoto semplicemente collegandoti al sito Trova Dispositivo Personale di Samsung , cliccando prima sul pulsante Accedi che si trova in basso a sinistra, poi sul bottone Accedi ed effettuando l'accesso al tuo account Samsung.

Se è la prima volta che utilizzi il servizio, dovrai accettare anche le sue condizioni d'uso mettendo la spunta sulle tre opzioni Accetto Termini e condizioni e cliccando sul pulsante Accetto collocato in basso a destra.

Rintracciare un telefono Android spento: localizzarlo è possibile, grazie a Google

Adesso, se il tuo smartphone è ancora acceso e connesso a Internet, vedrai comparire la sua posizione geografica sulla mappa e, grazie ai pulsanti collocati sulla destra, potrai comandarlo da remoto: cliccando su Attiva la suoneria del dispositivo potrai far squillare il device per circa 1 minuto in modo da attrarre l'attenzione degli astanti; cliccando su Blocca dispositivo potrai bloccare il telefono con un codice di sicurezza e, se vuoi, un messaggio personalizzato da visualizzare nella lock screen , mentre cliccando sul pulsante Azzera il mio dispositivo potrai formattare lo smartphone e cancellare tutti i dati presenti al suo interno.

Usa questa funzione solo in casi disperati, ossia solo quando credi di non poter più recuperare il device, in quanto attivandola perderai la possibilità di localizzare il dispositivo una seconda volta.

Qualora te lo stessi chiedendo, l'opzione "Invia ultima posizione" permette di sapere l'ultima posizione nota dell'iPhone nel caso in cui questo dovesse spegnersi prima di essere localizzato da remoto. Una volta attivato il servizio "Trova il mio iPhone" puoi utilizzare qualsiasi computer connesso ad internet per rilevare la posizione geografica del dispositivo.

Non hai un computer a portata di mano? Nessun problema. Puoi rintracciare il tuo iPhone da remoto anche da un altro iPhone o da un iPad.

Rintracciare Cellulare tramite codice IMEI? | Yahoo Answers

Attendi ora qualche secondo affinché il dispositivo venga visualizzato su mappa. Per far si che il dispositivo risulti visibile su mappa è indispensabile che questo risulti connesso ad Internet e che abbia la funzione GPS attiva. Tieni presente che in tal caso alcuni dati presenti sulla scheda microSD potrebbero non essere eliminati.

Se nel menu delle impostazioni non trovi alcuna voce relativa a Google, vai nella schermata in cui ci sono le icone di tutte le app installate sul telefono e pigia su Impostazioni Google l'icona dell'ingranaggio con la lettera "G" all'interno. Senza queste premesse, il tuo smartphone non potrà essere rintracciato da remoto. Se non hai un computer a portata di mano, puoi accedere ai servizi di localizzazione offerti da Google anche tramite la app Gestione Dispositivi Android per smartphone e tablet Android.

Il suo funzionamento è praticamente identico a quello della versione Web del servizio, quindi inutile procedere con spiegazioni più dettagliate fai riferimento alle indicazioni che ti ho dato qualche rigo più su!

come localizzare un cellulare samsung rubato Come localizzare un cellulare samsung rubato
come localizzare un cellulare samsung rubato Come localizzare un cellulare samsung rubato
come localizzare un cellulare samsung rubato Come localizzare un cellulare samsung rubato
come localizzare un cellulare samsung rubato Come localizzare un cellulare samsung rubato
come localizzare un cellulare samsung rubato Come localizzare un cellulare samsung rubato
come localizzare un cellulare samsung rubato Come localizzare un cellulare samsung rubato
come localizzare un cellulare samsung rubato Come localizzare un cellulare samsung rubato
come localizzare un cellulare samsung rubato Come localizzare un cellulare samsung rubato
come localizzare un cellulare samsung rubato Come localizzare un cellulare samsung rubato

Related come localizzare un cellulare samsung rubato



Copyright 2019 - All Right Reserved